Whole School: 19/10/2018 (Italiano)

Cari Genitori,

L’anno scolastico corre veloce, siamo quasi giunti al primo half term break ed è tempo delle prime valutazioni formali. Nella prossima settimana sono previsti i colloqui con gli insegnanti della sezione PYP, mentre gli studenti della Scuola Secondaria riceveranno il primo pagellino. Vi consiglio di tenervi sempre aggiornati sulle attività didattiche e le rispettive valutazioni che trovate su Class Dojo o su Managebac.

In questa newsletter vi riporto con piacere la mia esperienza della prima Inspired European Heads Conference e vi anticipo una serie di iniziative interessanti per i nostri studenti e docenti.

Questa settimana è da segnare sul calendario ISC: abbiamo finalmente preso possesso di tutti i nuovi spazi creati con la ristrutturazione estiva! Tutti i nostri studenti hanno iniziato ad accedere al nuovissimo ed equipaggiato studio di teatro/ auditorium per le lezioni di drama. Gli studenti del Diploma Programme hanno potuto godere dello spazio relax a loro dedicato nel seminterrato. A breve organizzeremo una cerimonia di apertura ufficiale.

Nel caso non abbiate ancora visitato il mensile digitale curato interamente dai nostri studenti dal Grade 7 al Grade 12, vi riporto il link della prima edizione di The ISC Times https://isctimes2018.wixsite.com/news, invitandovi a dedicarci del tempo. Sono certa che non ve ne pentirete.

Auguro a tutti voi una sereno weekend, in attesa di incontrarvi la settimana successiva, in occasione della giornata delle Nazioni Unite

Ms. Ferloni

 

Inspired European Heads’ conference

La prima Inspired conference che ha radunato a Milano i presidi di tutte le scuole Inspired in Europa e centro Africa è stata per tutti una grande opportunità di scambio esperienze e confronto di progettualità comuni e non. Alla Conference hanno attivamente partecipato Ms. Nadim Nsouli (fondatore e CEO di Inspired), Mr. Crawford (Inspired President), Dr. Spurr (Inspired Group Education Director), Ms. Farr (Inspired Education Director) e Dr.  Ledermann (Inspired CEO Europe).

Ho davvero apprezzato i workshop tematici che hanno facilitato la condivisione delle conoscenze, generato solide discussioni, aiutato a comprendere le sfide comuni e facilitato il brainstorming tra colleghi. Tra i temi discussi a me più cari: “What is great teaching? What makes a great Head?” Le practiche di valutazione che migliorano i processi di insegnamento e apprendimento, L’apprendimento digitale e esperienze di blended learning.

Il tema del ricerca e assunzione dei migliori insegnanti, della loro formazione e valutazione è stato ampliamente trattato in un’ottica di un networking professionale che comprende 42 scuole a livello globale.

Voglio riportarvi una citazione direttamente dalla conference che mi trova pienamente in sintonia. In poche semplici parole è racchiusa la vision della nostra scuola.

“Le persone più importanti nella nostra scuola sono i nostri studenti.
L’asset più grande della nostra scuola sono i nostri insegnanti”

conf

Incontri con il Board

Lo scorso Mercoledì abbiamo avuto il primo ufficiale Board meeting – Consiglio Scolastico – con la presenza a scuola di Dr. Spurr e Dr. Ledermann che hanno incontrato la Leadership, i genitori rappresentanti le tre sezioni, lo student council e il gruppo dei nostri nuovi insegnanti.

Vi riporto cosa prevede la policy Inspired in merito alla composizione del Board e al sistema di reporting.
“Ogni Consiglio Scolastico – Board –  è costituito, come minimo, da due dirigenti di Inspired: l’amministratore delegato regionale/MD e il direttore regionale dell’istruzione. Il preside della scuola partecipa naturalmente a tutte le riunioni del Consiglio, insieme al suo Senior Leadership Team e ad eventuali altre figure se richiesto per il contributo a relazioni specifiche. Il consiglio scolastico riferisce al Consiglio centrale di Inspired.

In tutte le scuole esiste una Consulta dei genitori (Parental Advisory Group) formato tra i rappresentanti dei genitori eletti. Sebbene questo gruppo ristretto di rappresentanti dei genitori non faccia parte del Consiglio Scolastico, la direzione scolastica si riunisce con esso su base periodica e i membri del Consiglio Inspired fanno altrettanto durante le loro visite periodiche.

Normalmente ci sono tre riunioni all’anno, vale a dire una a trimestre. Se possibile, queste riunioni sono tenute in concomitanza di un evento importante a scuola.”

Lavori Ultimati

Sono davvero lieta di poter ufficialmente dichiarare che i lavori di ristrutturazione iniziati a fine giugno sono finalmente ultimati. Questa settimana abbiamo aperto agli studenti del Diploma Programmo il bellissimo spazio a loro dedicato per i momenti di relax.

Lo studio teatrale nel seminterrato è risultato essere un gioiellino equipaggiato con le più moderne tecnologie audio/video.

IMG-1756

Stiamo programmando una inaugurazione ufficiale di questi spazi che si aggiungono ai nostri tre nuovi laboratori scientifici, alle aule del Diploma Programme, alle biblioteche e aula studio.

This slideshow requires JavaScript.

Cittadinanza Globale

Tante belle iniziative sono in cantiere per i nostri studenti all’interno del circuito Inspired: campi estivi internazionali, soggiorni brevi e non in altre scuole del globo, esperienze di boarding . Il dipartimento marketing di Inspired ci presenterà presto i programmi di queste iniziative pensate per accrescere l’internazionalità, l’apertura verso esperienze di autonomia in ambiente protetto ma globale, lo scambio di esperienze scolastiche e ricreative.  I Global Camps saranno offerti nelle scuole Inspired che offrono la possibilità di convitto, in UK, in Belgio, Svizzera, Spagna, Kenia e Italia.  Se volete un’anteprima, vi suggerisco di guardare il video che ho caricato sul grande display che da qualche giorno anima il nostro atrio principale all’ingresso della scuola.

atrium

Giornata delle Nazioni Unite

L’appuntamento per questo grande evento della scuola è per mercoledì 24 ottobre alle ore 09:00 , inizieremo con una bella assemblea e parata.  Celebreremo le 42 nazionalità della nostra comunità scolastica. Tutti sono invitati ad indossare costumi nazionali o i colori del proprio paese. Non mancate!