Whole School: 15/02/2019 (Italiano)

Cari Genitori,

Con questa newsletter voglio iniziare a introdurre tematiche di carattere educativo, come momento di crescita e riflessione comune. Questi temi saranno anche condivisi negli staff meetings e nelle newsletter dedicate agli insegnanti. Partiamo d un tema a me caro, quello della fiducia.

Sono lieta di annunciarvi che abbiamo aggiunto alle attività di dopo scuola 10 nuovi clubs (Lego e costruzione, Tedesco, Ingegneria del suono Fotografia / Cinematografia ecc).ClubsQuesti nuovi club sono stati creati in risposta a una recente indagine condotta dallo Student Council del PYP. I nuovi clubs inizieranno nella settimana dall’11 al 15 marzo. Vi invito a far riferimento alla comunicazione ricevuta da Mr. Leon.

Vive congratulazioni al nostro team di Robotica infinityB che è stato premiato per la soluzione più innovativa alla FLL (First Lego League) guadagnando le selezioni nazionali. Non perdetevi la loro presentazione video caricata nella sezione Secondary di questa edizione.

Buona lettura e buon weekend,

E. Ferloni

La Cultura della Fiducia

“When we begin listening to each other, and when we talk about things that matter to us, the world begins to change… Listening and talking to one another heals our divisions and makes us brave again.”              Margaret Wheatley – Turning to One Another

Mi piace ricordarmi di tanto in tanto e ricordarvi i valori su cui è basata la nostra comunità scolastica. Sono certamente quelli descritti dall’IB Learner Profile e Attitudes. Ma tra tutti questi ce n’è uno che mi sta particolarmente a cuore al punto che tempo fa è stato anche il tema della mia tesi di master intitolata “Leading through Trust”.

Dopo più di trent’anni spesi in campo educativo, sia con ruoli di insegnante o di preside, in scuole nazionali e internazionali, sono sempre più convinta che insegnanti, leaders e studenti non possono sviluppare e mantenere alti motivazione e risultati di apprendimento, in assenza di una comunità scolastica che sviluppi e promuova relazioni di fiducia e di rispetto.

Infatti relazioni di reciproca fiducia tra insegnanti, dirigenti e genitori è il maggiore predittore di sostanziali miglioramenti dei risultati scolastici degli studenti, come dimostrato da diversi studi. In poche parole, se non c’è fiducia tra insegnanti e genitori, tra la scuola e le sue famiglie, i nostri alunni non possono apprendere al meglio delle loro capacità. Considero la fiducia importante e in relazione al coinvolgimento, alla credibilità, al sostegno, alle decisioni, al clima scolastico e alla collaborazione.

Ma cosa significa in concreto creare e promuovere una cultura scolastica basata sulla fiducia e sul rispetto?

Estrapolo dalla mia tesi alcuni concetti di base, verificati con l’esperienza di anni, per me sono diventati ancora più veri e fanno parte delle mie convinzioni.

  • Comunicare in modo efficace costruisce la fiducia. Una delle arti della comunicazione efficace è l’abilità di ascoltare.
  • Celebrare i punti di forza e i successi ha un grande impatto sugli studenti e sugli insegnanti, oltre che sul clima all’interno della scuola.
  • Il dovere di esercitare la leadership attraverso il dialogo, l’esempio, l’incoraggiamento e il supporto
  • Il bisogno di mantenere alte le aspettative per tutti gli apprendenti (insegnanti, studenti, presidi)
  • Creare un linguaggio comune e di valori condivisi all’interno di una comunità scolastica promuove la reciproca comprensione
  • Incoraggiare conversazioni significative, rispettose e critiche costruttive incentiva l’apprendimento
  • Promuovere un sistema di coaching che lasci lo studente con la sensazione di poter dire “Ce la posso fare!”
  • Promuovere un sistema continuo di assessment, principalmente formativo
  • I leaders di successo riconoscono l’importanza di lavorare per la creazione di una cultura di fiducia e rispetto, ogni giorno e con ognuno.

Sono orgogliosa di poter vedere ogni giorno tanti esempi di fiducia e rispetto nella nostra scuola.
Ringrazio tutti gli studenti, gli insegnanti e i genitori che ci aiutano a promuovere un clima di fiducia e rispetto a ISC.

Iscrizioni per il Prossimo Anno

Ringrazio tutte le famiglie che hanno contattato Ms. Jena per fissare un appuntamento per la compilazione de contratto di conferma iscrizioni. Vi ricordo che la data ultima di riconferma iscrizione è il 4 Marzo.  Dopo tale data, oltre all’applicazione della “late enrolment fee”, non siamo certi di potervi garantire il posto.

Vi preghiamo di informarci nel caso siate già certi che non vi iscriverete a scuola il prossimo anno, per permetterci di organizzare al meglio il processo delle iscrizioni per le famiglie in lista d’attesa e per aiutarci a fare proiezioni su classi e risorse necessarie per il prossimo anno.
Potete scrivere a Ms. Jena (jpatterson@iscomo.com) oppure a me direttamente (hos@iscomo.com). Vi ringrazio caldamente per la vostra collaborazione.

Enrollment

Calendario scolastico

Abbiamo abbozzato il calendario del prossimo anno scolastico che prevede 178 giorni di scuola.

Il calendario è stato allineato con quello delle altre scuole Inspired Italy ed ha tenuto conto delle festività nazionali. Vi anticipo le date di inizio e fine anno scolastico e dei diversi periodi di vacanza. Il calendario deve ancora essere approvato definitivamente dal Board.

  • 3 settembre 2019 : primo giorno di lezione
  • 28 ottobre – 1 novembre 2019 : Half Term break
  • 20 dicembre – 6 gennaio 2020 : Winter break
  • 17 – 21 febbraio 2020 : Ski week
  • 10 – 19 aprile 2020 : Spring break
  • 19 giugno 2020 : ultimo giorno di lezione

School-Calendar