Whole School: 05/10/2018 (Italiano)

Cari Genitori,

Non sembra vero ma un mese di scuola è già volato via. Con la terza edizione della newsletter vi invito a leggere le novità e quanto abbiamo in programma nelle prossime settimane: due Open Days, una visita di Dr. Spurr e un Board meeting la prima European Inspired Heads’ Conference, la partecipazione a Fiera Young, il giorno delle Nazioni Unite …etc. Di seguito trovate news sulla nuova Communication Policy e sullo psicologo scolastico.
Questa edizione della newsletter è arricchita del MYP Monitor che quest’anno è in totale gestione degli studenti. Vi invito a visitare il bellissimo sito web dedicato di ISC Times e leggere i contributi dei nostri studenti. Un personale ringraziamento ad Anaïs – Grade 12 – per l’entusiasmo e la direzione editoriale.

Buona lettura e buon weekend,
Ms. Ferloni

 

COMMUNICATION POLICY

7

Durante l’estate, tempo in cui rifletto sui bisogni e gli steps futuri della nostra scuola, ho elaborato un documento che regola e chiarisce i vari campi che riguardano la comunicazione a scuola. La policy si basa su chiari principi educativi di riferimento, elabora linee guida, chiarisce responsabilità per i diversi ruoli e dettaglia le pratiche per comunicare internamente o esternamente la scuola. Una ampia sessione è riservata alla comunicazione via mail, ai messaggi di gruppo e all’uso dei social media tra lo staff. Una sessione specifica è dedicata alla comunicazione con le nostre famiglie. Vi riporto di seguito i principi guida e vi invierò via mail un documento con tutte le parti che coinvolgono i genitori.

PRINCIPI GUIDA

Una buona comunicazione è molto più di uno scambio di informazioni. È attraverso una comunicazione efficace e interattiva che le informazioni vengono trasmesse, la comprensione è sviluppata e condivisa, la fiducia è costruita, la riservatezza rispettata e le azioni coordinate. La comunicazione include non solo il messaggio ma anche come viene comunicato quel messaggio.
La comunicazione è un elemento fondamentale nell’educazione. Dobbiamo garantire che le comunicazioni tra tutti i membri della comunità scolastica siano chiare, professionali, tempestive e appropriate.
Una buona comunicazione promuove il partenariato, la comprensione reciproca e la fiducia.

 

BOARD MEETING WITH DR. SPURR

Ho il piacere di comunicarvi che nella mattinata di Mercoledì 17 Ottobre, avremo in visita Dr. Spurr, l’Education Director del Gruppo Inspired. Durante la sua visita incontrerà il Leadership Team, nella forma di un proprio Board meeting in cui verranno riportati i seguenti punti:

• Piano d’azione annuale e il piano di sviluppo aggiornato a 3 anni
• Risultati di esami e valutazioni esterne: analisi e strategie di miglioramento
• Progressi degli studenti: benchmarking e valori aggiunti
• Destinazioni universitarie: analisi e strategie di miglioramento

Durante la mattinata Dr. Spurr incontrerà anche lo Student Council e gli Homeroom Parents del PTA.

Il Board, in uno o più dei suoi membri, sarà presente a scuola per un ufficiale Board Meeting con la Leadership, gli studenti e i genitori in una giornata di ognuno dei tre trimestri.

 

 

OPEN DAYS 

I prossimi 22 e 23 ottobre avremo i nostri primi open days dell’anno. Di norma ne organizziamo 4 per anno scolastico, al fine di dare la possibilità ad esterni di visitare la scuola.

Di fatto riceviamo anche su appuntamento visite di famiglie interessate a conoscere la nostra offerta formativa, per questo diciamo che a ISC everyday is Open Day.

Il lunedì sarà riservato alle famiglie interessate alla scuola dell’infanzia e la scuola elementare, il martedì è dedicato alla scuola secondaria.

Durante gli open days non organizziamo nulla di straordinario o particolare, in quanto crediamo che la scuola vera è quella che si respira dalla sua atmosfera, si vede nella didattica giornaliera e si apprezza attraverso l’incontro con i professionisti che ci lavorano. Ad ISC abbiamo tante cose meravigliose che parlano da sé!

Se avete amici o famiglie di conoscenti interessati, invitateli a contattarci per avere maggiori informazioni sulle possibilità di venire a trovarci per una delle presentazioni e tour in programma per le 09.30 e le 14.00.

This slideshow requires JavaScript.

 

INSPIRED HEADS’ CONFERENCE

Siamo fieri di fare parte del grande network educativo di Inspired che raccoglie ormai 41 scuole nei quattro continenti. Tra le molteplici iniziative di scambio e networking per lo staff e gli studenti, in due giorni della prossima settimana si svolgerà a Milano la prima European Heads Conference che radunerà Principals e Head of Schools delle varie scuole Inspired in Europa. Ci confronteremo in una serie di workshops e tavole rotonde sui più attuali temi educativi. In particolare io guiderò la sessione dedicata alla Valutazione di Insegnamento e Apprendimento “assessment for teaching and learning”.

 

INIZIATIVE DI ORIENTAMENTO SCOLASTICO E FIERA YOUNG

7745-young-ritornaLa scelta del corso di studi superiori è un momento importante nella vita di ogni ragazzo a tal punto che può condizionare la vita futura. La fiera intitolata “Young – orienta il tuo futuro” è dedicata specificatamente agli studenti delle scuole superiori e dell’università (http://www.young.co.it).

Numerosi gli appuntamenti che consentono di raccogliere informazioni sulle diverse proposte formative, oltre ad aree dedicate ad incontri One-to-One e a conferenze di presentazione di Scuole e Università. Un’occasione unica di incontro con il mondo del lavoro per conoscere le reali opportunità occupazionali del territorio e gli strumenti per la comunicazione con le aziende.

Anche quest’anno parteciperemo in modo attivo alla fiera Young che si terrà presso il centro Lariofiere di Erba. Il Salone sarà aperto al pubblico (studenti, scuole e famiglie) martedì 16 e mercoledì 17 ottobre dalle 8.30 alle 14.00 e sabato 20 ottobre dalle 8.30 alle 18.00. Ms. Patterson e qualche membro dello staff sarà al nostro stand per promuovere la nostra High School.

 

PSICOLOGO SCOLASTICO

Abbiamo ripreso la collaborazione e avuto una serie di riunioni con la Dott.ssa Polloni. Ripropongo una sua breve presentazione per i nostri nuovi genitori.

La Dott.ssa Polloni, dopo la laurea in Psicologia presso la London Metropolitan University di Londra (BSc in Psychology), consegue la laurea specialistica in Psicologia clinica presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Tra i suoi molteplici titoli specialistici ottenuti in Italia e all’estero, vanta anche una formazione quadriennale in Psicoterapia Cognitiva presso il Centro Terapia Cognitiva di Como.

La Dott.ssa Polloni, che lavora come consulente esterno ed è molto impegnata, sarà a ISC principalmente nelle giornate di giovedì. Con lei stiamo valutando l’intervento di un’altra collega specializzata nell’età evolutiva. Conto di potervi aggiornare in merito a breve.

Ma quale è il ruolo dello psicologo a ISC? Ve ne elenco alcuni tra i più rilevanti.

Lo Psicologo Scolastico, insieme agli insegnanti e alla leadership, discute e individua strategie per supportare la crescita emotiva e sociale degli studenti. Questo avviene sia dando un supporto agli studenti con bisogni speciali, ma anche lavorando con l’intero corpo studentesco. Lo Psicologo Scolastico può progettare e implementare le strategie della scuola per prevenire il bullismo o rafforzare comportamenti positivi attraverso sistemi di supporto. Può anche lavorare per migliorare il clima scolastico, attraverso programmi di consapevolezza multiculturale o intervenendo sull’ambiente fisico della scuola per promuovere un maggiore coinvolgimento degli studenti.

Lo Psicologo Scolastico aiuta gli studenti a realizzarsi a livello accademico, sociale, comportamentale e emozionale. Il suo principale ruolo è quello di assistere gli insegnanti e gli studenti ad ogni livello, dalle elementari al liceo. Agisce insieme ai presidi e ai coordinatori come promotori del benessere degli studenti, e come valida risorsa per il loro progresso educativo e personale. Svolge una funzione di counselling per gli studenti segnalati dagli insegnanti, aiutandoli a riflettere sui comportamenti legati a bullismo, disabilità, bassa autostima, scarso rendimento scolastico, ansia sociale, problemi con l’autorità e problemi a casa.

 

UN DAY

Da un po’ di anni la Giornata delle Nazioni Unite è diventata un appuntamento per il nostro Programma Culturale.

La giornata delle Nazioni Unite ha una ricorrenza annuale celebrata ogni 24 Ottobre sin dal 1948. E’ stata introdotta per mettere in evidenza gli obiettivi e i successi delle Nazioni Unite. In questa giornata in tutto il mondo si svolgono riunioni, discussioni e mostre inerenti ai risultati raggiunti e agli obiettivi dell’organizzazione.

Pertanto la giornata delle Nazioni Unite offre alle scuole internazionali una grande opportunità di celebrare l’internazionalità della comunità scolastica, ci offre la possibilità di conoscere e valorizzare meglio le differenze e celebrare quanto abbiamo in comune, incrementa il nostro senso di umanità e il desiderio di pace ed armonia in tutto il mondo.

I genitori del PTA supportano e organizzano l’evento, che diventa così un momento di festa per la scuola. Con il contributo di tutti potrà essere un evento significativo per l’intera comunità scolastica. Per ora mettete a calendario il pomeriggio di mercoledì 24 Ottobre. Vi forniremo i dettagli nella prossima newsletter.

 

AMICI DI SCUOLA

Anche quest’anno ISC partecipa all’iniziativa promossa da Esselunga per le scuole.
Amici di Scuola è un importante progetto che offre a tutte le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado l’opportunità di ottenere gratuitamente attrezzature informatiche e materiale didattico. Presentando la Carta Fìdaty Esselunga per ogni 25€ di spesa e/o 50 punti fragola riceverete alla cassa un buono Amici Scuola.
Premiare le scuole è semplice! Fino al 14 novembre basterà fare la spesa da Esselunga e poi consegnare i Buoni alla scuola. La scuola potrà ordinare, all’interno di un catalogo premi appositamente studiato, il materiale e le attrezzature preferite.
All’ingresso della scuola, vicino alla bacheca, trovate l’urna per la raccolta dei buoni.

header-iniziativa.png