Secondary School: 29/11/2019 (Italiano)

Benvenuti nella Newsletter della Secondary!

Care famiglie,

Benvenuti nella nostra nuova edizione della newsletter secondaria. Abbiamo iniziato il nostro conto alla rovescia per Natale con eventi entusiasmanti, come le nostre Music night e Movie night, le gite scolastiche per i Grade 11 e 12 e pensando alle transizioni verso le nostre prossime fasi della scuola qui ad ISC.

High School Drama night

Questa settimana abbiamo assistito alla fantastica High School Drama night, in cui i nostri studenti ci hanno mostrato le loro performance realizzate durante lezioni di recitazione, accompagnate dalla musica originale dei nostri studenti. Ogni anno i nostri studenti continuano ad alzare il livello delle loro esibizioni e sono stati eccezionali. Siamo così fortunati ad avere un fantastico staff formato da Ms Niki, Mr Fedetto e Ms Gretchen che lavorano così intensamente con i nostri studenti e li spingono a raggiungere standard così elevati.

Prossimi eventi

events.jpgIl tempo è volato così in fretta che dicembre è quasi arrivato. Abbiamo in programma una serie di eventi a dicembre sia per il personale che per gli studenti.

I nostri coordinatori IB parteciperanno a seminari con altre scuole del gruppo Inspired e con l’Associazione delle scuole IB in Italia.

I nostri studenti delle medie parteciperanno alla Movie Night venerdì 6 dicembre ed al Concerto di Musica giovedì 12 dicembre mentre gli studenti di Grade 11 e 12 andranno in gita a teatro. Non perdete le comunicazioni dall’ufficio con tutti i relativi dettagli.

In previsione della pausa per le vacanze invernali, giovedì 19 dicembre abbiamo programmato una giornata a tema invernale. Invitiamo gli studenti a venire vestiti a scuola con un abbigliamento in tema per celebrare le vacanze invernali e natalizie. Chiediamo agli studenti di rispettare come sempre le nostre linee guida sul codice di abbigliamento.

Verranno premiati gli abiti più creativi!

sweater

A Time of Transitions: pianificazione per il futuro

Transizione da PYP a MYP

Saremo lieti di dare il benvenuto agli studenti di Grade 6 in MYP martedì mattina, a seguito delle loro recenti esperienze in Scienza e Arte.

Come scuola, il benessere e l’apprendimento dei nostri studenti è fondamentale ed ospiteremo regolarmente lezioni di transizione con i Grade 6 durante quest’anno ed incontri con MS Lockett, per aiutarli nel passaggio alla scuola media.

Transition-to-secondary-school

Quando gli studenti passano dall scuola Primaria a quella Secondaria, devono adattarsi a nuovi ambienti, acquisire familiarità con nuovi insegnanti e compagni, apprendere nuovi modi di lavorare e dare un senso alle regole e alle routine che operano nelle loro classi. Il passaggio alla scuola secondaria coincide spesso con importanti cambiamenti sociali, emotivi e fisiologici nella vita degli adolescenti. Il nostro staff lavora in maniera collaborativa per supportare i nostri studenti in questo percorso, un vero vantaggio all’interno delle due fasi della nostra scuola.

Anche i nostri genitori possono dare supporto in questo processo di transizione:

Il professor Julian Elliott, uno psicologo educativo della Durham University, in Inghilterra, afferma: “Per molti bambini, la scuola secondaria rappresenta un passo verso l’autonomia e l’intero processo di crescita lasciando alle spalle l’infanzia”. Può essere travolgente per bambini e genitori. Come scuola, siamo qui per supportare le nostre famiglie e per rispondere alle domande che potreste avere in merito.

Non vediamo l’ora di accogliere i nostri genitori e studenti in MYP.

Transizione dal MYP al Diploma Programme IB

ibdp.jpg

I genitori di Grade 11 riceveranno una comunicazione riguardante degli incontri 1:1 organizzati con ciascuna famiglia, per supportare gli studenti nella transizione al Diploma Programme e nei loro ultimi due anni di scuola superiore.

Si tratta di un proseguimento delle nostre discussioni sul IBDP e si basa sull’evento introduttivo tenutosi a ottobre. Come promemoria, una copia della presentazione è disponibile nella sezione File della Parent Page su ManageBac: la cartella si chiama MYP Parent presentations. Le 3-Way Conferences hanno già dato modo di discutere i progressi degli studenti con gli insegnanti e di considerare gli obiettivi per il futuro, andando verso l’IBDP.

Grade 8 e 10: International Schools Assessments (ISA)

isa-web-promo

Dal 10 al 14 febbraio, i nostri studenti di Grade 8 e 10 parteciperanno a una valutazione delle loro abilità di comprensione della scrittura e della lettura di matematica, scienze e inglese sostenendo gli International Schools Assessments. Si tratta di un’opportunità per loro di sostenere un test e di rispondendo ad una serie di domande o rispondendo a stimoli per la scrittura.

Qual è lo scopo degli ISA?

  • Avere una panoramica del progresso di ciascuno studente rispetto alla classe all’interno delle diverse aree tematiche
  • Confrontare il livello della classe con tutte le scuole che hanno fanno lo stesso test
  • Aiutare gli insegnanti ad analizzare il programma attuale e ad apportare eventuali adattamenti – ISA produrrà un documento illustrando a quali domande hanno risposto bene e quali no. I nostri insegnanti userano queste informazioni per riflettere sull’insegnamento e l’apprendimento

I test ISA hanno una durata di tre giorni e si svolgeranno al mattino. I nostri test inizieranno alle ore 08.45 e, una volta iniziati, non potranno essere interrotti dagli studenti in ritardo.

I risultati degli ISA di solito arrivano all’inizio di maggio e verranno caricati nella sezione Portfolio di ManageBac. Vi preghiamo di tenere presente che non tutti gli studenti danno il loro  meglio in condizioni di stress sotto esame. Il test ISA da una piccola panoramica sul progresso di vostro figlio e fa parte di un processo di valutazione più ampio che include una vasta gamma di valutazioni formative e sommative. Per ulteriori informazioni sugli strumenti e sulle strategie di valutazione, è possibile scaricare la Parent Presentation on Assessment dalla pagina dei genitori di ManageBac.

Gli studenti sosterranno un Mock set di esami nella settimana del 27 gennaio.

News dai nostri team di Robotica

ISC è lieta di annunciare che quest’anno ben due squadre (JavaBot e InfinityBot) parteciperanno alla FFL – First Lego League competition. Il tema di quest’anno è “City Shaper” incentrato su design e architettura. Gli studenti devono progettare i propri robot e programmarli per completare quante più missioni possibili entro due minuti e mezzo. Inoltre, devono trovare un problema con un edificio o uno spazio pubblico all’interno della comunità, risolvere il problema e presentarlo ad una giuria. Vorremmo condividere con voi i progressi realizzati finora da ciascuna squadra.

InfinityBots

InfinityBotsTeamProgetto di ricerca: abbiamo identificato un problema all’interno di uno spazio pubblico. Oggi nelle città, come Milano, c’è un calore eccessivo. In secondo luogo, abbiamo notato la quantità di inquinamento delle città prodotte da scarichi di automobili e impianti di produzione. Infine abbiamo identificato la mancanza di spazi verdi nelle aree urbane di tutto il mondo. La nostra soluzione è quella di creare un design innovativo per rendere questi spazi pubblici, strade e pedoni più sostenibili. La nostra soluzione propone l’aggiunta di spazi verdi su passerelle e strade, attraverso un sistema modulare di reti che consentirà alle piante di crescere e creare aree ombreggiate, filtrando allo stesso tempo l’anidride carbonica, in uno sforzo ecosostenibile per migliorare condizioni di vita in città.

Gioco di robot: dopo aver gareggiato al FLL Turkey Open l’anno scorso, il team InfinityBots ha affrontato il gioco in modo diverso. Si sono concentrati sulla creazione di un robot più modulare e sicuro, con accessori facilmente rimovibili. Hanno completato completamente la Crane Mission e ora si stanno concentrando sul completamento e sul perfezionamento delle altre missioni.

JavaBots

JavaBotsGroupPicture.pngProgetto di ricerca: abbiamo scelto uno spazio pubblico nella nostra comunità, il Lago di Como. Il problema è che il Lago di Como è davvero sporco, quindi vogliamo trovare un modo per ripulire il lago. Dopo aver completato la ricerca primaria per un mese, abbiamo concluso che le microplastiche sono un grosso problema, quindi ci concentreremo sulla rimozione di queste materie plastiche dall’acqua. Abbiamo deciso che per le nostre idee finali creeremo una scatola che verrà messa in acqua. Aspirerà l’acqua, separerà le microplastiche attraverso un sistema di filtraggio e rilascerà l’acqua pulita nel lago.

Gioco di robot: JavaBot ha costruito un robot modulare con due sensori di colore per la precisione. Attualmente hanno completato tre missioni sul tabellone: ​​The Cane, The Swing e Traffic Jam.

Vorremmo invitare la nostra community a seguirci su Instagram (InfinityBots e JavaBot) per far parte del nostro viaggio.

Storia nel DP – Insegnanti ISC come nostre risorse primarie!

“L’educazione è l’arma più potente che puoi usare per cambiare il mondo”

Nelson Mandela

Fondamentale nello studio della storia nel DP è la valutazione delle fonti primarie e secondarie. Le fonti primarie che normalmente usiamo durante le lezioni includono: giornali, manufatti, diari e manoscritti. Tuttavia, recentemente gli studenti di storia del DP hanno avuto l’opportunità di intervistare due testimoni oculari – che sono nostri insegnanti qui a scuola: Ms Gray e Ms Riccò.

In DP History, esaminiamo come i principi democratici di base del 20° secolo sono stati applicati in diversi paesi. Un caso di studio che stiamo esplorando è il Sudafrica, dove esaminiamo l’impatto delle leggi sull’apartheid e il conseguente impatto dell’istituzione di una democrazia negli anni ’90: per la prima volta la maggioranza nera non era governata da una minoranza bianca. Nonostante questo fondamentale cambiamento politico nel 1994, negli anni seguenti è stato molto più difficile realizzare una trasformazione economica e sociale fondamentale. A vent’anni dall’apartheid, la povertà e la disuguaglianza sono state due grandi sfide che il Sudafrica deve ancora affrontare.

Ms Gray ha gentilmente condiviso le sue esperienze di vita in Sudafrica sia durante che dopo l’apartheid – particolarmente interessante è stato il modo in cui la Truth and Reconciliation Commission ha cercato di usare la giustizia riparativa per offrire alle persone l’opportunità di parlare del loro dolore dagli anni dell’apartheid.

Ms Riccò ha parlato di come la vittore della Coppa del mondo di rugby 2019 sia stato per il Sudafrica un momento significativo per la storia del paese. Ha parlato di come lo sport fosse un modo per riunire le persone e di quanto fosse importante per tutti in Sudafrica, in particolare perché il rugby era considerato uno “sport privilegiato bianco”.

history

L’istruzione ed il benessere sociale sono stati due temi importanti discussi sia da Ms Gray che da Ms Riccò, due temi che esploriamo durante il nostro corso di storia del DP.

Ringraziamo le insegnanti per aver condiviso le tue esperienze con gli studenti!

Adele Evans

Congratulazioni ai Migliori Delegati della Conferenca MUN!

Sofia e Leonard sono stati premiati come Migliori Delegati! Siamo davvero fieri!

E infine, per uniformare..

Ci auguriamo che tutte le famiglie abbiano ricevuto i loro ordini delle uniformi. Così che inizieremo a far rispettare rigorosamente le nostre aspettative sulle uniformi a partire da lunedì 2 dicembre. Come promemoria per le nostre famiglie riportiamo le linee guida:

Codice di abbigliamento: gli studenti devono venire a scuola indossando l’uniforme scolastica tutti i giorni tranne il Free Dress Day (che è l’ultimo venerdì del mese) e il Free Friday (tutti i venerdì per gli sudenti della secondary). Al liceo (G10-13) gli studenti non indossano l’uniforme giornaliera ma devono indossare il PE kit, uniforme con tuta e scarpe da ginnastica, durante le lezioni di sport.

Preghiamo tutte le famiglie che hanno ancora degli ordini in sospeso di informare Ms Karen Lockett (klockett@iscomo.com) in modo da poter avvisare gli altri insegnanti.

In questo periodo le giornate si fanno più fredde mentre le nostre aule si fanno piacevolmente più calde. Chiediamo quindi alle famiglie il loro continuo supporto per garantire che gli studenti di Grade 7-8-9 vengano a scuola con un maglione della uniform ISC e una giacca calda per l’esterno, poiché solamente i maglioni ISC possono essere indossati nell’edificio scolastico. Per i nostri studenti delle scuole superiori, dovrebbero assicurarsi che i maglioni e le giacche seguano il nostro codice di abbigliamento della High School.
Grazie per il vostro supporto con la nostra uniforme.

uniforms