Secondary School: 22/03/2019 (Italiano)

Gite residenziali

Ci stiamo rapidamente avvicinando alla settimana delle gite residenziali e gli studenti MYP sono in trepidazione. Ms. Elvia ha lavorato instancabilmente dietro le quinte per organizzare le gite e sono sicura che vi unirete a me nel ringraziarla di tutto il suo duro lavoro.

I nostri studenti partiranno martedì mattina e torneranno venerdì 29 marzo.

Valle d'Aosta

Il Grade 7 sarà diretto in Valle d’Aosta in pullman, e sarà accompagnato da Ms. Blakeway, Ms. Mani, Mr. Clifford e Ms. Middleton.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

I Grade 8 e 9 partiranno per Trento e Austria in pullman. Saranno accompagnati da Ms. Lockett, Ms. Gray, Ms. Riccò, Ms. Bernasconi, Mr. Duvia, Mr. Ferrari e Mr. De Giorgio.

Valencia.png

I nostri studenti di Grade 10 e 11 voleranno a Valencia e saranno accompagnati da Ms. Rodriguez, Ms. Evans, da Mr. Crewdson e Ms. Ackers.

Auguriamo a tutti i nostri studenti un viaggio meraviglioso. Per gli studenti che non parteciperanno alle gite, ricordiamo che non saranno previste le lezioni in MYP durante questo periodo.

I nostri studenti DP seguiranno un programma speciale qui a scuola, concentrandosi sugli elementi fondamentali di IB Diploma di Extended Essay, TOK e CAS. Saranno inoltre supportati nei preparativi per l’Università.

Reports

Il prossimo report sarà pubblicato per le famiglie tramite ManageBac venerdì 29 marzo. Questo report darà un’idea dell’apprendimento dei vostri figli e per ogni area tematica condividereremo con voi i progressi accademici che lo studente ha compiuto e il suo impegno dall’ultimo report. Ciò avverrà sotto forma di livelli di conseguimento, utilizzando i sistemi di classificazione IB, le abilità Atl (solo MYP) e i livelli di impegno. La nostra ultima serie di Three-way Conferences si svolgerà l’1 e il 2 aprile e saranno solo su convocazione. A seguito della pubblicazione dei reports, qualora aveste dei dubbi su vostro figlio e non fosse stata programmata per una riunione con genitori, non esitate a contattare Ms Lockett per MYP e Mrs Pearce per DP per un appuntamento. 

Studente del mese

student of the month

Durante la nostra recente assemblea, abbiamo festeggiato gli studenti del mese per febbraio. Il nostro obiettivo per ricevere i premi era il contributo ai nostri club. Congratulazioni ai nostri studenti citati qui sotto:

  • Nazarii  Sokolenko G7
  • Valeria  Giannini G8LG
  • Orlando Leone G8JC
  • Mark Sorokin G9
  • Edoardo Pani G10
  • Lorenzo Lanzillotta G11

I nostri futuri premi per lo studente del mese saranno presentati per:

March   Service as Action /CAS
April       IB Learner Profile
May       Approaches to Learning
June      Contribution to Clubs 

Middle School Drama Night

Lo scorso mercoledì siamo stati lieti di celebrare il nostro favoloso programma teatrale della scuola media con la nostra annuale Drama NIght. Grazie a tutto lo staff, agli studenti e ai genitori che hanno aiutato questo evento ad avere successo e a Ms. Niki per aver diretto un evento così meraviglioso, ecco le sue parole:

Mercoledì 13 marzo ha avuto luogo la nostra prima Drama Night della scuola media nel nuovo teatro. È stato bello vedere le classi così entusiaste di condividere il loro lavoro con il pubblico. L’evento è iniziato alle 5.15 con “Peter Pan Variations” di Grade 7. Il lavoro ha esplorato le capacità di sviluppo degli studenti nel raccontare storie drammatiche, attraverso le loro varie interpretazioni. Mentre preparavamo lo spettacolo in classe, gli studenti hanno capito il lato oscuro di questo racconto, sono stati in grado di connettersi agli attuali problemi di cyberbullismo e schermaglie.Il

Grade 8 ha assunto il ruolo di “Two Treasure Islands”, ideato da una piccola sezione di testo, un’unità sulla tecnica dell’improvvisazione e una buona parte dell’azione pirata “OOH ARRR”, mentre riflette sugli stereotipi di genere all’interno dell’opera originale. Chi può dimenticare Marlit che strappa il suo grembiule e piange “Anche le ragazze hanno bisogno di avventure!” Anche le abilità apprese nel laboratorio di lotta di novembre sono state messe in mostra con buoni risultati.

A tal proposito, la calma e la raffinatezza dell’aperitivo PTA (un enorme grazie!) sono state bruscamente interrotte da orde di guerrieri scozzesi armati di spada – beh, un paio di coraggiosi russi disposti a dare il meglio di sé. Il resto della compagnia avrebbe dovuto circondare gli ospiti e sorprenderli dalla porta sul retro – ma la trovò chiusa. (Scommetto che il vero Macbeth non ha mai avuto problemi.)

Imperterriti, i nostri degni guerrieri hanno combattuto per mostrare il lavoro fatto finora su due testi, Macbeth e The Tempest, che ora lavoreranno in modo creativo e parteciperanno al Festival Shakespeare di Milano il 30 maggio. Hanno lavorato tutti sodo e hanno mostrato lo spirito di squadra che spero di poter sviluppare nei miei studenti di teatro. Non vedo l’ora di vederli affrontare la prossima sfida.Ms. Niki.

Il nostro viaggio alla scoperta di Hermann Hesse

Hermann Hesse fu un poeta, scrittore e pittore tedesco molto famoso. La nostra classe DP1 di tedesco ha avuto l’opportunità di visitare la casa in cui Hesse visse per più di 20 anni. Ecco raccontata l’avventura tra il museo, il cimitero e la sua filosofia. Quando siamo arrivati ​​a Lugano, Lucia Umiker, la nostra guida, ci ha portato a Montagnola, dove abbiamo iniziato la nostra escursione. Quando Hermann Hesse arrivò a Casa Camuzzi, non aveva abbastanza soldi per permettersi un appartamento. Fece un patto con il padrone di casa: insegnava il tedesco alle sue due figlie, e in cambio poteva vivere con poco. Montagnola fu per lungo tempo la casa di Hermann Hesse. In questo periodo scrisse molte delle sue opere più importanti come Siddhartha, lo Steppenwolf, Narciso e Goldmund. Nel 1911, lo scrittore intraprese un viaggio in Asia orientale, questo viaggio influenzò notevolmente le sue opere successive, come il suo famoso romanzo Siddhartha. Dopo il suo ritorno in Europa nel 1914, Hesse si trasferì in Svizzera, dove fu volontario nell’esercito all’inizio della prima guerra mondiale. Il primo matrimonio di Hesse terminò con il divorzio e lasciò la sua famiglia sperando in un nuovo inizio. Disapprovò il modo in cui i nazisti presero il controllo della Germania e durante la guerra sostenne i rifugiati tedeschi, tra cui Thomas Mann e il suo Amico Bertolt Brecht. Durante la guerra scrisse la sua ultima grande opera: The Glass Bead Game, che gli valse il premio Nobel per la letteratura nel 1946.[1]

 Astrid Schreiber and Matilde Ragozzino

[1]Plasse, Wiebke. “Hermann Hesse – Leben & Werk.” Geo, 25 Feb. 2013, http://www.geo.de/geolino/mensch/2943-rtkl-weltveraenderer-hermann-hesse

International Pi Day

4093089_0

Abbiamo celebrato al giornata Internazionale del Pi Greco in diversi modi:

  • Una caccia al tesoro per trovare l’area e la circonferenza di un cerchio in termini di pi
  • Quiz in classe sul pi incluso il pi descritto attraverso il drama e il rap
  • Una gara di disegno di cerchi a mano libera
  • Cifre della competizione più recital
  • La creazione di una catena di carta con molte cifre di pi
  • Scrivere poesie sul pi e nella forma di pi

È stato fantastico vedere la creatività e l’entusiasmo della comunità ISC! Ben fatto a tutti coloro che sono stati coinvolti ed una menzione speciale a Daria Mikhailova (vincitrice del concorso di disegno a mano libera) ed Eva Koneeva (vincitrice delle cifre del concorso più recital)!

Friday’s for Future

Il pensiero di Ms. Gray su come gli studenti della Secondary hanno sostenuto il cambiamento climatico qui a scuola:

Venerdì 15 marzo, durante l’intervallo, abbiamo ritenuto importante riconoscere gli straordinari sforzi della sedicenne attivista per il clima Greta Thunberg, proiettando i suoi recenti discorsi al WEF (Davos) e all’ONU (Polonia). Gli studenti volontari hanno distribuito articoli di notizie da “The Day UK” e “New Scientist” agli studenti interessati a saperne di più. Successivamente molti studenti e personale sono stati ispirati a discutere di come “fare la propria parte” sia a scuola che a casa.

External Examinations in MYP

assessments

MYP 5 e-assessments

I nostri studenti di Grade 11 hanno lavorato duramente questa settimana completando gli esami Mock per i loro imminenti MYP e-Assessments.

Dal 13 al 24 maggio, gli studenti del Grade 11 terranno una serie di test online, in inglese, matematica, scienze e storia / geografia. I test sono amministrati e valutati centralmente dall’IB. Sebbene questi e-assessment in MYP5 non siano obbligatori, vorremmo che i nostri studenti facessero un esame esterno di alto livello in preparazione all’esame finale del Diploma Program (DP). Tenere un esame valutato esternamente significa prepararsi duramente, gestire ansie ed emozioni, misurarsi con il tempo a disposizione e dare il meglio di sé.

Le lezioni dei nostri studenti di Grade 11 nelle prossime settimane saranno focalizzate sulla preparazione per gli esami, sulla conoscenza delle materie, sulle abilità e sulla comprensione, oltre ad efficaci capacità di revisione e gestione dello stress.

Italian Examinations

I nostri insegnanti di italiano inizieranno le lezioni opzionali durante l’orario dei club in preparazione agli esami di italiano: i corsi di preparazione agli esami di Grades 7 e 8 si svolgeranno il lunedì a pranzo dalle 13.30 alle 14.10, mentre la preparazione all’esame di Grade 9 (esame di terza media) si terrà giovedì dalle 13.30 alle 14.10.

Perché si tengono gli esami di fine anno?

Sapere come sostenere un esame non è un’abilità innata, si impara mettendosi alla prova lungo il cammino. Comporta una serie di abilità da mettere in atto che richiedono un certo livello di maturità e consapevolezza. Queste includono sapere come stabilire obiettivi intermedi prima del grande obiettivo, essere in grado di gestire l’ansia e le emozioni, la capacità di comunicare meglio le proprie  idee, sapere come interagire con i professori, rispondere alle loro domande ed esprimere i propri punti di vista.

Ancora una volta, la scuola fornisce un terreno fertile per questa esperienza di vita, e questi esami sono solo uno dei tanti.

Gli studenti sono ben preparati dai nostri premurosi insegnanti, che li supportano emotivamente ma insistono anche sull’impegno e sul rigore durante tutta la preparazione.

Raccomandiamo agli studenti di iniziare a preparare la loro tesi interdisciplinare e di seguire attentamente le richieste degli insegnanti. Ogni possibile momento di scoraggiamento o paura deve essere affrontato parlando apertamente e chiedendo un consiglio. Se si affrontano apertamente questi possibili momenti di ansia durante il processo di preparazione, alla fine saranno pronti.

Incoraggiamo i genitori a sostenere i loro figli in questi ultimi mesi di scuola, spingendoli ma anche rassicurandoli. Mostrate loro fiducia; un atteggiamento calmo rafforzerà la loro autostima. Tenete presente che le aspettative elevate creano ansia, mentre le dimostrazioni di supporto affettuoso comunicano fiducia e sicurezza. Se necessario, si prega di controllare che il loro impegno sia serio e costante e incoraggiarli affinché possano dare il meglio.