Secondary School: 08/03/2019 (Italiano)

Benvenuti alla nostra nuova edizione della newsletter ISC. Oggi Celebreremo con voi la Giornata Internazionale della Donna e troverete anche articoli utili come Taking Action per la nostra comunità locale e il nostro prossimo pomeriggio di pianificazione.

Vorremmo inoltre invitarvi a fare il tifo per la nostra squadra di Robotica Capture che oggi e domani partecipa alla Finale Nazionale della First Lego League Italia a Rovereto. Seguite la squadra su Instragram e Twitter!

Se puoi sognarlo, puoi realizzarlo! Si sono spinti verso l’infinito e oltre! Gli auguriamo il meglio! Buona fortuna!

infinitybots 1

infinitybots 2

Per aiutarvi ad identificare rapidamente i prossimi eventi visitate questo link con le prossime date.

Iniziamo questa settimana con un riflettore sul nostro tema degli ultimi giorni: la Book Week

Condividi una storia con MYP: Celebrando la Book Week

Questa settimana abbiamo festeggiato la settimana del libro. La nostra celebrazione, in concomitanza con il World Book Day, ha come tema “Condividi una storia” e per tutta la settimana abbiamo incoraggiato diverse attività basate su questo tema. Abbiamo iniziato con il team creativo della scuola utilizzando i loro talenti e condividendo con noi il loro amore per le storie scegliendo libri che vorrebbero vedere in biblioteca. Ciò è avvenuto a seguito dei loro sforzi nella vendita in tutta la scuola di segnalibri che avevano creato.

Book Nicole

Durante la settimana abbiamo incoraggiato la narrazione attraverso una varietà di significati:

La biblioteca è diventata il posto dove andare a leggere estratti di libri nuovi e consigliati, così come il nostro concorso “Indovina l’insegnante”. Le immagini dei membri dello staff nascoste dietro i libri scelti da loro si sono dimostrate popolari, mentre gli studenti discutevano attivamente su chi fosse l’insegnante.

Nelle nostre lezioni di lingua gli studenti hanno scritto storie con un tocco in più, iniziando a scrivere una storia e poi passandola alla prossima persona del gruppo per continuarla. Ciò è stato fatto anche con il Grade 6 per agevolare il passaggio al Grade 7 e al programma MYP. Le storie hanno rivelato una meravigliosa immaginazione e creatività.
Alcuni dei nostri studenti della scuola media hanno anche preso parte al racconto usando materiali di scena. Sono stati forniti una scacchiera, una guida di viaggio e un filo di perle, dopo un adeguato periodo di riflessione di gruppo, la storia era tutta loro.

Durante le lezioni di Scienze, e per includere i temi della Giornata internazionale della donna, sono state lette storie che celebravano il ruolo delle donne nella scienza con lezioni incentrate sui loro straordinari contributi.

Come parte del nostro programma per club, abbiamo utilizzato questa settimana come un’opportunità per approfondire ulteriormente il tema della settimana del libro.

Il nostro team creativo, ed anche durante le lezioni di arte, ha creato strisce di fumetti di famosi racconti classici come Cappuccetto rosso, Cenerentola, La Sirenetta e Biancaneve e i sette nani.

Sulla scia di tutta questa creatività, anche l’Anime Club ha usato le proprie abilità per creare immagini di anime da altri racconti classici popolari con eroi ed eroine come Peter Pan, Tinkerbell e Cenerentola.

Infine il nostro Newspaper Club ha seguito gli eventi della settimana, con l’intenzione di scrivere la propria storia per renderla pubblica a tutti.

Ci auguriamo che i nostri eventi abbiano ispirato gli studenti a sviluppare la loro immaginazione ed esplorare più a fondo. Per citare le parole del nostro Reading Week Manifesto: “leggere è potere!”. Ci ispira a crescere e a immedesimarci nei libri che leggiamo. Incoraggia la curiosità e, come i libri, non ha limiti di età. La lettura ci dà la consapevolezza di avere tra le mani il nostro futuro.

International Women’s Day e Gender Equality Club

Ms Ackers e Ms Gray condividono con noi i punti salienti di oggi, e di questa settimana:
Questa settimana abbiamo celebrato la Giornata Internazionale della Donna attraverso varie attività. Queste hanno incluso lezioni a tema come il divario retributivo di genere, la storia dei diritti delle donne, l’analisi dei ruoli di genere in inglese e discussioni su famose scienziate durante le lezioni di scienze.

Gender equality NicoleIl Gender Equality Club, un nuovo club formato di recente, ha organizzato una vendita di fiori di mimosa oggi a scuola, devolvendo tutti i proventi ad un’associazione locale femminile (Dire.Donna, http://www.cadmi.org) che sostiene le donne in tutta la Lombardia nei momenti di bisogno. Tutta la scuola ha  anche organizzato un’assemblea per discutere dell’uguaglianza di genere, del femminismo e per chiarire le idee che gli studenti potrebbero avere su questi temi. Lo scopo del nostro club è quello di promuovere l’uguaglianza di genere e l’educazione attraverso la nostra scuola, la comunità e il mondo in modo da poter raggiungere l’obiettivo dell’uguaglianza per tutti.

Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato agli eventi, ben fatto!

Buona festa della donna!

Agire per la comunità locale

Ogni anno il nostro Consiglio Studentesco guida il progetto Donacibo per il Banco di Solidarietà. Lo scopo del progetto è quello di raccogliere cibo per le famiglie locali che non hanno i mezzi per acquistarne. Nelle prossime settimane, il Consiglio Studentesco metterà delle scatole nell’atrio dove i bambini potranno donare pacchetti di cibo a lunga conservazione da distribuire alle famiglie come ad esempio: pasta, sale, zucchero, caffè e cibi in scatola come il tonno.

Donacibo Nicole

Il nostro consiglio studentesco sta anche cercando di collegare il progetto a un evento di raccolta fondi a scuola. Riteniamo che questo progetto ricordi ai nostri figli che non tutti hanno accesso a tutti i prodotti e per aiutarli a sviluppare empatia verso le famiglie meno fortunate.

Vorrei ringraziarvi personalmente, a nome anche del consiglio studentesco, per il vostro sostegno a questo progetto.

Colazione per la Festa del Papà

Fathers day NicoleVenerdì 15 marzo il Consiglio Studentesco invita tutti i papà per una colazione insieme. L’evento si svolgerà in mensa ed è un’opportunità per i papà di riunirsi e celebrare tutto quello che fanno! Speriamo di vedervi lì!

 

Planning Afternoon: venerdì 15 marzo

Planning afternoon Nicole

Una cultura di collaborazione è al centro di una IB World School. Non si tratta solo di studenti che lavorano insieme, di promuovere una comunità di esperienza e apprendimento, ma anche di insegnanti e personale. Il nostro staff si riunisce settimanalmente per pianificare in modo collaborativo all’interno di team tematici, gruppi di homeroom e un team di staff più ampio. A sostegno di tutto ciò, e per permetterci di impegnarci in conversazioni più profonde per un periodo prolungato, organizziamo una serie di cinque pomeriggi di pianificazione durante l’anno scolastico: il prossimo Planning afternoon si terrà il 15 marzo e l’ultimo sarà il 17 maggio.

In ciascuna di queste date, i nostri studenti finiranno la scuola alle 13:00 mentre lo staff rimarrà per un lungo pomeriggio di pianificazione collaborativa.

AIBWSI a ISC

Lunedì 11 marzo, ISC ospiterà gli Incontri dei Coordinatori PYP e MYP per i membri dell’Associazione IB World Schools in Italia. Le scuole di tutta Italia saranno rappresentate all’evento in cui discuteremo aspetti importanti del programma che riguardano tutte le nostre scuole come la Revisione e valutazione PYP nel MYP.

L’ IB Self Study

Ringraziamo il gruppo dei nostri genitori che ha aderito ai Comitati per raccogliere prove e risultati per i vari standard stabiliti dall’IB. Vorremmo organizzare un incontro per parlare dei prossimi passi in questo processo e vorremmo programmarlo in occasione del prossimo PTA Coffee Morning, martedì 9 aprile. Invitiamo quindi i genitori coinvolti nel Self Study ad incontrare i coordinatori e i referenti delle diverse sezioni per pianificare i passi successivi. La sezione A lavorerà con Ms. Karen, la B con me e la C con Ms. Whittle.

Cycle Assessments in MYP

AssessmentsNella recente sezione del curriculum corner, Ms. Lockett ha scritto a proposito dei nostri Cycle Assessments. Di seguito alcune informazioni importanti fornite da Ms. Karen per i genitori che non ne abbiamo preso visione.

I Cycle Assessments sono un nuovo approccio ispirato alle valutazioni che inizieranno a marzo 2019 e sono un requisito in tutte le scuole Inspired.

Gli studenti sosterranno a rotazione i Cycle Assessments in lingua e letteratura inglese, italiano, matematica, scienze, acquisizione linguistica (spagnolo, tedesco) e Individuals & Societies (geografia e storia). Gli studenti ogni settimana avranno un Assessment su un’area tematica diversa. Ogni area tematica verrà valutata ogni 6 settimane. Troverete il calendario degli Assessments su ManageBac alla sezione dei file, e messaggi con le singole materie nei calendari degli studenti.

PHE, Design, Drama and Arts non prenderanno parte ai Cycle Assessments a causa del ridotto numero di ore durante le quali gli insegnanti vedono gli studenti.

I Cycle Assessments non sono delle prove aggiuntive, ma si tratta di test relativi alla unit corrente che gli studenti farebbero in ogni caso, programmati con maggiore attenzione per consentire la preparazione e la revisione degli studenti e per aiutarli ad essere più equilibrati. Possono essere formativi o sommativi. Saranno valutati secondo i criteri di valutazione IB. Avranno luogo durante le lezioni e impiegheranno 45 minuti per completare un esame formale.

I Cycle Assessments aiuteranno davvero gli studenti a familiarizzare con gli esami che sosterranno in MYP5 e nel Diploma Programme.

I Cycle Assessments sosterranno anche lo sviluppo delle abilità degli studenti IB ATL (approcci all’apprendimento) come:

  • Capacità di autogestione: tempo, revisione, preparazione
  • Capacità di pensiero critico – Valutare prove e argomenti
  • Abilità comunicative – Leggi in maniera critica e per comprensione
  • Capacità di riflessione – Prendi in considerazione le strategie di apprendimento personali

Speriamo che gli studenti possano beneficiare dei Cycle Assessments vedendo il loro progresso personale durante l’anno scolastico.