Primary School: 24/04/2020 (italiano)

Benvenuti in questa edizione del Blog PYP dando un grande benvenuto al periodo estivo della scuola! Abbiamo molti eventi interessanti in arrivo in questo periodo ed anche se avverranno tutti nella Virtual School attuale speriamo che i vostri bambini possano apprezzarli!

Giornata mondiale del libro

wbookRingrazio tutti coloro che hanno partecipato al World Book Day Dress Up e ai bambini che hanno completato le attività sul World Book Day Padlet. Spero che i vostri figli abbiano apprezzato l’esperienza e abbiano avuto un momento per riflettere su quanto siano fortunati ad essere circondati da libri di ogni genere. Vi invito ad incoraggiarli a condividere storie; sarà davvero possibile condividere un milione di storie? Un grafico record delle storie lette e raccontate può essere trovato sul World Book Day Padlet: https://iscomoitaly.padlet.org/coord/yf2ve72u0pz6rk87

book

Giornata dello Sport

Ms Steph e Mr Ruben vorrebbero dare il benvenuto a tutte le famiglie PYP alla Giornata dello sport virtuale PYP. Siamo davvero entusiasti di vedere gli studenti e le loro famiglie partecipare ad una serie di attività sportive al coperto:

  • Giornata sportiva dei primi anni lunedì 27 aprile alle 10:00
  • Giornata sportiva di grado 2,3 e 4 martedì 28 aprile alle 9:30
  • Giornata sportiva di grado 5 e 6 martedì 28 aprile alle 11:00

sport

Di cosa avranno bisogno i vostri figli?

  • I bambini dovranno essere vestiti con il PE kit per l’attività fisica, con qualsiasi decorazione fatta con i loro insegnanti per la giornata, ad es. una bandiera della squadra. Ci sarà anche un modello di medaglia in caso desideriate darlo a vostro figlio alla fine della giornata sportiva.
  • Un piccolo spazio per completare le attività: assicuratevi che tavoli e oggetti preziosi vengano spostati per evitare incidenti a persone e cose!

La Giornata dello sport avverrà tramite Zoom e tutti i dettagli verranno aggiunti all’orario giornaliero del timetable. I bambini seguiranno le istruzioni dal vivo e anche attraverso le presentazioni del Padlet.

Buona fortuna a tutti i nostri studenti e genitori che potrebbero anche voler partecipare!

Report di fine 2-6 di grado 2-6

Pubblicheremo i report di fine unità 5 su ManageBac e verrà inviata una comunicazione quando saranno pronti. Ogni classe sta lavorando su una sequenza temporale diversa, quindi comunicherò separatamente a ciascun livello. Il formato verrà leggermente modificato ma il report illustrerà i risultati e le aree di vostro figlio da sviluppare nell’unità finale.

Conferenze insegnanti-genitori

Questi incontri avverranno in questo term 3 al fine di offrire ai genitori l’opportunità di discutere i progressi del proprio figlio con l’insegnante: presto saranno disponibili ulteriori informazioni su come iscriversi alle riunioni.

Calendario Term 3

School timetableRingrazio le famiglie PYP per l’adeguamento all’orario del timetable del Term 3. Ms Ferloni ed io abbiamo incontrato i rappresentanti dei genitori di classe e ci incontreremo di nuovo per rispondere a domande o dubbi sull’orario.

I principi guida degli adattamenti al calendario sono:

  • Consentire ad alcuni specialisti di essere più attivi e di spiegare la loro materia in tempo reale dal vivo
  • Estendere le lezioni dal vivo per includere le lezioni dell’unità di indagine per stimolare le discussioni e consentire una maggiore profondità all’unità
  • Garantire ai bambini l’opportunità di porre domande al proprio insegnante e di poter condividere il proprio lavoro in tempo reale
  • Dare tempo dedicato alla lettura guidata anziché solo alla lettura indipendente
  • Fornire sessioni per piccoli gruppi all’inizio dell’anno
  • Fornire pause dello schermo più lunghe e iniziare la giornata un po ‘più tardi per dare ai bambini la possibilità di preparare i loro materiali ed essere sveglii per la giornata!
  • Posizionare le risorse su Padlet o Google Classroom anziché su Class Dojo per evitare troppe piattaforme.

Il nuovo calendario ha sollevato alcune domande importanti a cui ho cercato di darne risposta qui di seguito. Tuttavia, proprio come a scuola, non esiste una risposta “unica per tutti” a queste domande. La scuola virtuale non puotrà mai replicare la scuola reale, ma può essere flessibile quanto la scuola in termini di soddisfare le esigenze di ogni bambino. In caso di domande su come ottenere il meglio da questo nuovo orario per vostro figlio, vi prego di contattare l’insegnante di classe di vostro figlio oppure me direttamente.

Gli zoom sono obbligatori?
Idealmente, i bambini partecipano all’introduzione della lezione per avere un’idea di cosa stanno facendo e del perché! Gli insegnanti possono quindi indirizzare alcuni bambini a rimanere su Zoom per lavorare con un supporto, ma resta sempre la possibilità di disattivare Zoom e lavorare in modo indipendente. Alcuni bambini hanno bisogno dell’interattività delle sessioni di Zoom: devono porre domande in tempo reale e forse risultano studenti auditori che imparano meglio quando le cose vengono spiegate oralmente. Altri bambini potrebbero non aver bisogno della sessione Zoom perché sono più felici di lavorare in modo indipendente o con un genitore a casa.

Idealmente in G2-G6 i bambini si connettono tutti su Zoom per l’inizio delle lezioni e per gli Early Years unirsi ad una sessione al giorno garantirà a vostro figlio qualche input dall’insegnante e avrà la possibilità di comunicare e vedere i propri amici. Seguendo questo metodo il tempo di visualizzazione si ridudce al minimo.

Cosa succede se mio figlio non termina il lavoro per G2- G6?
Discuterò questo con gli insegnanti per garantire che venga dato il tempo adeguato per completare il lavoro e che le aspettative su ciò che deve essere completato nel tempo stabilito siano rese più chiare. Alcune famiglie usano il pranzo prolungato per completare il lavoro mattutino incompiuto e se il bambino non è nel pomeriggio durante la sessione di Lettura Guidata, potrebbero anche usare questo tempo per finire il lavoro in modo da avere un senso di completamento della giornata. Ma proprio come nella scuola normale, se vostro figlio si sente sopraffatto dalla quantità di lavoro, vi preghiamo di contattare l’insegnante.

Dovremmo usare i Learning Pack per limitare il tempo di visualizzazione?
I pacchetti di apprendimento sono progettati per i bambini che non hanno accesso a un dispositivo. Se vostro figlio preferisce un approccio completamente fuori dallo schermo, questa è l’opzione. Potrete anche adottare un approccio misto di Zoom, Virtual Pack e utilizzo delle risorse di Padlet.

Con Zoom lezioni dal vivo, mentre con il Padlet e Learning Packs ci sono molte opzioni tra cui scegliere. La scelta di quale seguire dipenderà da vostro figlio, dal vostro programma familiare e dall’allocazione del dispositivo. Non esistate a voler parlare di ciò che può essere meglio per vostro figlio.

Dovrei sentirmi in colpa se mio figlio manca lo Zoom per gli Early Years?
No! Per favore, non vi preoccupate, capiamo che ogni bambino ha la sua routine e quanto sia impegnativa la vita familiare. Vi preghiamo di fare del vostro meglio, ma i bambini non dovrebbero sentirsi costretti a unirsi allo Zoom.

La lettura guidata è obbligatoria in G1-G6?
Sì, assicuratevi che vostro figlio sia presente per il tempo di lettura poiché i tempi non possono essere recuperati a fronte di un programma molto intenso degli insegnanti.

La lettura con Reading Eggs è preferibile rispetto ai libri reali?
No, di nuovo questo dipenderà da vostro figlio e dalle risorse che avete a casa. Reading Eggs è l’ideale per i bambini che imparano a leggere e per le famiglie che non hanno accesso ai libri di inglese a casa. La lettura nella lingua madre di tuo figlio rimane molto importante.

Ruolo principale durante lo zoom:
Man mano che i vostri figli acquisiscono maggiore confidenza con Zoom, non sarà necessario sedersi con loro per la sessione dal vivo (per alcuni bambini è necessario che sia presente un adulto – conoscete vostro figlio). Tuttavia abbiamo alcuni bambini che non parlano con l’insegnante e parlano attraverso i loro genitori. Le sessioni Zoom sono rivolte ai bambini e chiediamo gentilmente ai genitori di assumere un ruolo di supporto e non attivo all’interno dello Zoom se non indicato dall’insegnante.

Zoom, Padleting e ritorno allo Zoom!
Attualmente sto lavorando con gli insegnanti per trovare un modo più efficiente per i bambini di passare da Zoom a Padlet e comunicheremo tutti i nuovi suggerimenti in merito per consentire ai vostri figli di essere indipendenti.

Student Teachers: Dundee University

Siamo molto felici di dare il benvenuto agli student teachers della Dundee University nella nostra Virtual School. Gli studenti assumeranno un ruolo passivo e osserveranno le lezioni – non insegneranno. Parteciperanno alle riunioni dello staff e agli eventi scolastici virtuali per avere una piccola finestra sul mondo del PYP. Ci dispiace molto non ospitare questi studenti a scuola, ma speriamo di poterli ancora supportare con la loro formazione nel mondo virtuale.

Ed infine, il tempo sullo schermo

Penso che tutti, bambini e adulti siano preoccupati per la quantità di tempo che trascorrono ora sullo schermo. Sono molto importanti le pause e la postura corretta.

screen

Nel momento delle pause, vi preghiamo di chiudere i dispositivi, il bambino può giocare con un giocattolo, rilassarsi sul divano, giocare con un animale domestico, uscire se ha uno spazio sicuro. Le pause dovrebbero essere fuori dallo schermo. Assicuratevi anche che il vostro bambino sia seduto correttamente durante le lezioni, non tendendo il collo e mettendo le mani sulla tastiera correttamente, per quelli più grandi, quando si digita per sostenere il polso.

Dopo l’orario di scuola, sono sicura che i bambini potrebbero voler giocare ai loro videogiochi, ma questo aggiunge tempo allo schermo. Molto più facile a dirsi che a farsi, ma vi invitiamo a discutere del Profilo dello Studente con tuo figlio. Chiedete loro di impostare con voi un orario in cui è possibile utilizzare l’orario dello schermo la sera o prenotarlo per i fine settimana. Ricordate loro le implicazioni della visione di schermi e simboli lampeggianti per periodi prolungati. È anche molto importante che i dispositivi vengano tolti prima di andare a dormire. Lo affronterò anche nella mia assemblea.

Al centro di tutto c’è il gioco. Il gioco è davvero importante – costruire tane in casa, scene di giochi di ruolo, giochi da tavolo, puzzle, scenette di recitazione con i pupaziz, giochi per bambini, cottura … è facile per me scrivere tutto ciò poiché non dovrò poi sistemare il disordine! tuttavia in tutta serietà, vi preghiamo di pensare alle opportunità che vostro figlio ha di giocare e di usare la propria creatività ed immaginazione. C’è un documento molto utile pubblicato dall’IB che vi allego qui di seguito: inquiry-through-play-supporting-pyp-parents Richiesta attraverso il gioco a sostegno dei genitori pyp

È stato scritto in risposta alla Virtual School come un modo per supportare i genitori in diversi tipi di gioco. Spero che vi piaccia!

Vi ringrazio davvero per tutto ciò che state facendo per dare vita al PYP nelle vostre case. Non riesco ad immaginare con quante cose vi stiate destreggiando per far sì che ciò accada e sono molto grata a ciascuno di voi per il vostro supporto e dedizione alla Virtual School!

Ms Jane Whittle